Mattino: dal Lunedì al Venerdi - dalle ore 10 alle ore 12,30

Pomeriggio: dal Lunedì al Giovedì - dalle ore 16 alle ore 18,30

Telefono: 059 236372 - Fax: 059 225305

NUOVA SEDE DI SASSUOLO - Via Cavallotti 56 -Telefono 059 236372

si riceve per appuntamento il Martedì pomeriggio.

Per contattarci via email utilizzare esclusivamente il seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni su orari e personale cliccare su Contatti  nome interessato/a altre informazioni

Si comunica agli iscritti che, nelle giornate del 2 - 3 Maggio p.v. gli uffici della segreteria provinciale Snals rimarranno chiusi , per la partecipazione ad un corso di aggiornamento regionale del personale di  segreteria.

Il servizio di consulenza agli associati riprenderà, con i consueti orari , Mercoledì 4 Maggio.

 

CONCORSO stato dei procedimenti avviati nell’interesse dei laureati e degli I.T.P.

Si informano i ricorrenti che il TAR del Lazio ha emesso pronunce di “rigetto” sulla richiesta di decreto cautelare monocratico introdotte in via d’urgenza a fronte dell’imminente avvio delle prove d’esame.

Ci si riferisce ai ricorsi avviati dai docenti privi di abilitazione che, ovviamente, per i motivi di cui sopra non possono sostenere le prove del concorso.

Qualora, lo stesso TAR nell’udienza collegiale per la camera di consiglio fissata per il giorno 19 maggio 2016, dovesse accogliere la richiesta cautelare di ammissione con riserva dei ricorrenti alle prove del concorso, il MIUR dovrà prevedere una prova suppletiva per gli stessi ricorrenti che non avranno potuto partecipare alle prove del concorso.

Se, invece, il TAR Lazio nella predetta udienza collegiale del 19 maggio dovesse rigettare con Ordinanza collegiale la domanda cautelare di ammissione alle prove, i ricorrenti potranno presentare appello dinanzi al Consiglio di Stato e, anche in tal caso, qualora l’appello fosse accolto, il MIUR dovrà prevedere una prova suppletiva per i ricorrenti.

 

 

 

 
Comunichiamo le date entro le quali è possibile, in forma scritta, revocare la domanda di mobilità presentata in modalità on-line. Scuola dell’infanzia: revoca entro 20/4/2016 ( come da O.M.) Scuola primaria: revoca entro 02/5/2016 Scuola secondaria di primo grado: revoca entro 15/05/2016 Scuola secondaria di secondo grado: revoca entro 14/06/2016

Il MIUR nella giornata del 19 aprile, ha emanato la Nota prot. 1804 avente per oggetto: “Bonus personale docente art. 1, comma 126 e sgg. Legge 13 luglio 2015, n. 107” che si allega.

Attachments:
Download this file (Circ_1804_16.pdf)Circ_1804_16.pdf [ ] 93 kB